News

Proclamati i vincitori delle borse di studio 2015/16

Proclamati i vincitori delle borse di studio 2015/16

In occasione della Lecture del prof. Pestelli il 19 maggio 2016 sono stati proclamati pubblicamente i vincitori delle borse di studio promosse dalla Fondazione Caligara per l’a.a. 2015/16:

BORSE DI STUDIO PER TESI MAGISTRALI DI CULTURA INTERDISCIPLINARE

FRANCESCA BRAGAGLIA, Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-Ambientale, Politecnico di Torino.

TITOLO DELLA TESI: La rigenerazione urbana nei quartieri di edilizia pubblica: dai programmi complessi a nuovi paradigmi?  I casi studio di Falchera e Tor Bella Monaca

UMBERTO FUGIGLANDO, Ingegneria Matematica, Politecnico di Torino/ MIT Boston

TITOLO DELLA TESI: The car as a sensing platform: analysis of driving behavior through CAN-bus data

 

BORSE POST LAUREA ALL’ESTERO

ELISA CIGLIERI

TITOLO DEL PROGETTO: Optogenetica applicata allo studio del dolore neuropatico diabetico nei gangli delle radici dorsali

La ricerca sarà svolta nel laboratorio dell’Imperial College di Londra

SILVIA MARTINA

TITOLO DEL PROGETTO: Tecniche spettroscopiche, microscopiche e IBA applicate allo studio di materiali dell’arte contemporanea

La ricerca si svolge presso il Centro de Microanálisis de Materiales, Universidad Autónoma de Madrid – Departamento de Conservación-Restauración e presso il Museo Reina Sofía di Madrid

 

COFINANZIAMENTO ASSEGNI DI RICERCA

Dal 2015 la Fondazione Caligara ha deciso di ampliare il proprio sostegno alla ricerca con il cofinanziamento di specifici assegni di ricerca, avviando una proficua collaborazione con gli atenei.

  • TITOLO DEL PROGETTO: Studio del ruolo di NOX2 nella SLA

Da svolgersi presso: Dipartimento di Neuroscienze  – Università degli Studi di Torino

Referente: prof. Adriano Chiò

L’assegno di ricerca è stato vinto da GIUSEPPE MARRALI

  • TITOLO DEL PROGETTO: Scompenso cardiaco: identificazione e sviluppo di nuovi biomarcatori per diagnosi e prognosi

Da svolgersi presso il  Dipartimento di Oncologia – Università degli Studi di Torino

Referente: prof.ssa Tiziana Crepaldi

L’assegno di ricerca è stato vinto da SIMONA GALLO

  • TITOLO DEL PROGETTO: Defining the role of nad biosynthetic enzymes as prognostic markers and therapeutic targets in metastatic melanoma

Da svolgersi presso: Dipartimento di Scienze Mediche  – Università degli Studi di Torino

Referente: prof.ssa Silvia Deaglio

Il concorso per l’assegno di ricerca è in fase di assegnazione.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.